Nel 1875, due giovani appassionati di Alta Orologeria, Jules Louis Audemars e Edward Auguste Piguet, decidono di unire le loro competenze per creare e produrre orologi a complicazione nella Vallée de Joux, culla dell’Alta Orologeria. Determinazione, fantasia e disciplina li conducono presto al successo. Verso il 1885, fondano una succursale a Ginevra e, nel 1889, instaurano nuovi rapporti commerciali all’Esposizione Universale di Parigi, alla quale si presentano con orologi da tasca a complicazione. Con il passare degli anni, la Manifattura Audemars Piguet si sviluppa. Le sue creazioni segnano la storia dell’Alta Orologeria, come, nel 1892, con il primo orologio da polso a ripetizione minuti o, nel 1915, con il più piccolo movimento a ripetizione cinque minuti mai realizzato. Dal 1918, i figli dei fondatori proseguono il lavoro iniziato dai loro padri, con perseveranza e iniziativa, rilanciano la creazione degli orologi detti scheletriti e intraprendono la produzione di cronografi. Dopo la Seconda Guerra mondiale la Manifattura predilige la creazione degli orologi di alta qualità, proseguendo al tempo stesso la sua tradizione di innovazione. Una strategia che si rivelerà fruttuosa, tanto più che e' accompagnata da una formidabile audacia creativa. Forte di un successo ormai internazionale, Audemars Piguet prosegue il proprio lavoro di creazione, in particolare con il lancio, nel 1972, del Royal Oak, primo orologio sportivo di alta gamma in acciaio, che riscuote un immediato successo, quindi, nel 1986, con il primo orologio da polso ultrapiatto tourbillon a carica automatica. Da quel momento, l’ispirazione creativa della Manifattura continua, offrendo segnatempo dall’estetica originale dotati di movimenti eccezionali, manifestazioni di uno spirito audace ben ancorato alla tradizione. 

www.audemarspiguet.com

Gioelleria Cinzia Landi
di Giovanni Lardi
Via Farini, 56/b - 43121 Parma
P.I: 02262690346

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.